Il blog delle famiglie dell'Associazione SCARABOCCHIANDO A CASA DI…

Archivi tag: Bonus Baby Sitter Tagesmutter

Anche per il 2018 proseguono i contributi alternativi al congedo parentale previsti dalla Legge 11 dicembre 2016, n. 232, agli articoli 355, 356 e 357.

Quale richiedere se il proprio figlio è iscritto in un nido famiglia?

La risposta giusta è: IL BONUS BABY SITTER*! questo può essere richiesto perché la gestrice del nido famiglia si può configurare anche come una baby sitter che opera nella propria abitazione, pertanto sarà sufficiente compilare l’apposito modulo previsto nel portale dell’INPS inserendo i dati anagrafici della gestrice del nido famiglia Tagesmutter Scarabocchiando a casa di… presso il quale portiamo nostro figlio.

Invece il Bonus Asilo Nido NON E’ AMMESSO per i Nidi Famiglia, perché è riservato ai soli ASILI NIDO PUBBLICI E PRIVATI*, come espressamente specificato nell’articolo 1, comma 355 della Legge 11 dicembre 2016, n. 232 “(…) per il pagamento di rette relative alla frequenza di asili nido pubblici e privati”. I Nidi Famiglia, anche denominati (in base alle varie normative locali) Tagesmutter, Nidi Domiciliari, Mamme Accoglienti,  NON SONO ASILI NIDO PRIVATI e non possono essere indicati come tali: si tratta di servizi di conciliazione e rientrano nei servizi integrativi ed innovativi per la prima infanzia, con normative, regolamentazioni e permessi del tutto differenti dagli asili nido pubblici e privati.

*L’unica eccezione sono i P.G.E. Piccoli Gruppi Educativi Scarabocchiando a casa di… in Emilia Romagna, che sono dei servizi educativi che rispettano la stessa normativa regionale prevista per gli asili e sono in possesso del numero di Autorizzazione rilasciata dall’Ente Pubblico Competente, e che pertanto rientrano nei benefici previsti per il Bonus Asilo Nido Privato.

Infine vale la pena sottolineare che non si potranno portare in detrazione sulla dichiarazione dei redditi le quote pagate per la frequenza del servizio ammesso al bonus stesso (Asilo Nido o Baby Sitting).

A questo LINK l’informativa completa dal sito INPS